Deprecated: Required parameter $args follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60

Deprecated: Required parameter $output follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60
Trekking alla ricerca dei tartufi – WikiPuglia

Trekking alla ricerca dei tartufi

  • 0
  • 20 views

Comunicato stampa

Trekking alla ricerca dei tartufi

L’associazione Murgia Enjoy, impegnata nella promozione del territorio murgiano e dei suoi buoni “frutti”, propone ai suoi soci e followers un’attività escursionistico-culturale durante la quale, fra tratturi e boschi, sarà possibile scoprire e apprezzare i tartufi che crescono sulla Murgia.

L’attività si svolgerà grazie alla presenza dei trifolai dell’azienda agricola “De Leo Leonardo”, che seleziona e vende tartufi, e dei loro fedelissimi cani permettendo ai partecipanti di assistere al lavoro di cani opportunamente addestrati. L’associazione, con queste attività, svolte nel rispetto di tutte le leggi, le norme e le direttive, ha interesse a far conoscere l’attività dei cercatori di tartufi perché la loro presenza è di indubbia utilità per i boschi: i trifolai si impegnano, infatti, alla salvaguardia delle aree boschive con opere di pulizia e di selezione delle piante e spesso si prendono cura di intere zone boschive incolte o a riposo per renderle produttive. I tuberi, infatti, per crescere e svilupparsi, hanno bisogno di una zona sì alberata, ma non infestata da arbusti o altre piante non idonee alla loro crescita.

Altre volte, purtroppo, alcuni “cercatori” non rispettano le norme basilari per la raccolta, le stesse contemplate nella legge regionale che disciplina la materia. In Puglia la raccolta dei tartufi è consentita esclusivamente con l’impiego del vanghetto o venghella o dello zappetto aventi la lama di lunghezza non superiore a cm. 15 e larghezza in punta non superiore a cm. 8. E’ vietata, inoltre, la raccolta durante le ore notturne, da un’ora dopo il tramonto a un’ora prima della levata del sole. Le buche o le forate aperte per l’estrazione devono essere subito dopo riempite con il medesimo terreno di scavo e livellate. Queste ed altre disposizioni fanno parte dell’articolo 6 della legge regionale n. 13 del 25 agosto del 2003 (Disciplina della raccolta, conservazione e commercializzazione dei tartufi), a volte disatteso tanto che alcuni cercatori scendono anche dalle regioni del Nord con intere schiere di cani invadendo il Parco dell’Alta Murgia nel quale sono presenti ulteriori limitazioni rispetto a quelle già previste dalla legge succitata.
Il luogo d’incontro dei partecipanti, ai quali sarà distribuito gratuitamente materiale informativo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, gadgets per chi presenterà la propria tessera Decathlon e i cappellini offerti dallo sponsor Combivox per i soci e per chi ha già partecipato alle iniziative Murgia Enjoy, sarà comunicato in risposta alla prenotazione.

L’attività si svolgerà domenica 3 marzo 2024 dalle ore 9:00 alle ore 13:00 circa con il patrocinio di Mordi La Puglia, un Progetto in continuo sviluppo che, attraverso vari strumenti, fra le tante, si propone di far conoscere nei più diversi contesti e secondo una visione policentrica, la Puglia “buona e onesta, generosa e solidale, unita dal Gargano a Leuca”, sia all’interno della stessa Regione che in Italia e all’estero. Come da consolidata abitudine, al termine delle attività, i partecipanti potranno recuperare le energie consumate usufruendo dei servizi delle attività convenzionate e beneficiando di un particolare trattamento con possibilità di pranzare a partire da soli 9€ (bruschette, lasagna e coperto) o con menù a tema (bruschette al tartufo, gnocchi con salsiccia e tartufi, coperto) a 16€. I più golosi, inoltre, potranno gustare le dolci bontà di Lab78 usufruendo di una particolare scontistica.

Al fine di evitare eventuali danni all’ambiente e per fornire giusta assistenza e guida ai partecipanti, il numero di questi ultimi sarà limitato. Per la partecipazione, consigliata da Radio Futura New Generation, sono consigliate scarpe da trekking o da ginnastica, pantaloni lunghi, scorta d’acqua, abbigliamento comodo ed è indispensabile la prenotazione con messaggio WhatsApp al numero 328/3130450.

Ulteriori informazioni su www.murgiaenjoy.it 
Link evento Facebook: https://fb.me/e/1teQEjDmX

Murgia Enjoy

Leonardo Losito

Presidente

www.murgiaenjoy.it


Pubblicato su www.bari-e.it – Bari e…

Leggi qui tutto l’articolo

Ricci-Ilic lasciano 24 milioni di dubbi
Precedente Ricci-Ilic lasciano 24 milioni di dubbi
Guglielmo Murari: l’imprenditore che portò le carte da gioco a Bari
Successivo Guglielmo Murari: l’imprenditore che portò le carte da gioco a Bari

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.