Deprecated: Required parameter $args follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60

Deprecated: Required parameter $output follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60
Bellanova, la freccia del Torino con licenza di stupire – WikiPuglia

Bellanova, la freccia del Torino con licenza di stupire

  • 0
  • 32 views

Adesso vale già (almeno) il doppio. Raoul Bellanova, acquistato quest’estate dal Cagliari per 8 milioni circa, dopo che l’Inter non ha esercitato il riscatto fissato a 7 milioni perché in quel momento mancavano le risorse. Tra l’altro il ragazzo è stato impiegato dai nerazzurri nella finale di Champions League contro il Manchester City per un quarto d’ora. Insomma, è diventato una pepita d’oro (oggi costerebbe almeno 15 milioni e forse non basterebbero neppure) per il Toro sia a livello economico sia, soprattutto, sotto l’aspetto tecnico: il terzino destro da un po’ di tempo a questa parte è cresciuto in maniera esponenziale ed è diventato uno dei punti di forza della squadra tant’è che se Juric avesse uno come lui anche a sinistra il Toro diventerebbe ancora più competitivo visto che, probabilmente, è proprio questo tipo di giocatore (a sinistra, ovvio) che manca per fare il salto di qualità: Lazaro e Vojvoda sono discreti, fanno il loro e nulla più, ma Bellanova ha ha una marcia, anzi due, in più rispetto a loro.