LE PERGAMENE PLANELLI STUDIATE E PUBBLICATE DAL CENTRO RICERCHE DI BITONTO

  • 0
  • 49 views

Comunicato stampa

LE PERGAMENE PLANELLI STUDIATE E PUBBLICATE DAL CENTRO RICERCHE DI BITONTO

Si presenta venerdì 16 febbraio il volume “Il regestario Rogadeo delle pergamene Planelli (1214-1802)”

Il Centro Ricerche di Storia e Arte presenterà a Bitonto, venerdì 16 febbraio, alle 17.30, nella Sala degli Specchi di Palazzo di Città, il tredicesimo volume della sua storica collana “Il Grifo”, dedicato alle pergamene Planelli, regestate dallo storico Eustachio Rogadeo (1855-1920) e rimaste a lungo inedite. Si tratta di ben 280 pergamene, datate dal 1214 al 1802, trascritte, commentate e corredate con note ed indici.

A presentare il volume sarà lo storico Pasquale Cordasco, docente dell’Università degli Studi di Bari, che dialogherà con i curatori Stefano Milillo, docente ed ex presidente del Centro Ricerche, e Cecilia Minenna, esperta di storia dell’arte. Introdurrà Marino Pagano, presidente del sodalizio, con i saluti di Francesco Paolo Ricci, sindaco di Bitonto.

I documenti, che meritavano da tempo uno studio attento e filologicamente accurato, raccontano la vita sociale, politica e amministrativa di Bitonto oltre che degli stretti rapporti commerciali e culturali con altre città della Puglia. La pubblicazione offre, inoltre, un confronto tra la realtà locale e quella delle città limitrofe e dell’intera regione e fornisce un interessante spazio storico e documentale destinato a colmare un vuoto che Bitonto presenta nell’ambito della pubblicazione delle fonti documentarie. Un lavoro che, dunque, contribuisce ad allineare la città ad altre realtà della Puglia che hanno promosso la divulgazione delle fonti della propria storia cittadina, a cominciare proprio dal materiale pergamenaceo.

Lo studio appare, per le edizioni Edipuglia, nella collana Il Grifo, voluta e curata dal Centro Ricerche e nata, qualche decennio fa, per volontà di Felice Moretti e Franco Cardini.


Pubblicato su www.bari-e.it – Bari e…

Leggi qui tutto l’articolo

San Valentino: l’origine del giorno più romantico dell’anno
Precedente San Valentino: l’origine del giorno più romantico dell’anno
Trekking sui Monti del Cilento con pernotto in rifugio
Successivo Trekking sui Monti del Cilento con pernotto in rifugio

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.