Il Piano casa è legge: in Puglia bonus volumetrici anche nelle zone rurali e industriali

  • 0
  • 15 views

Niente più temporaneità: i Comuni (e i privati) non dovranno più rincorrere le proroghe della Regione sul Piano casa, che è diventato legge. Il Consiglio regionale l’ha approvata all’unanimità, con grande soddisfazione del presidente Michele Emiliano e di Stefano Lacatena, il consigliere di Con che ha la delega all’Urbanistica. Ecco le principali novità della norma che ieri è stata arricchita di alcuni emendamenti, il più importante dei quali è quello che prevede la possibilità di utilizzare i bonus edilizi anche nelle zone D (industriali) ed F (servizi) purché interamente intercluse all’interno di zone omogenee B (di completamento, ovvero già edificate) o C (di espansione).

Pubblicato su bari.repubblica.it – repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Leggi qui tutto l’articolo

Bari, ripostiglio di 10 metri quadri trasformato in un b&b a Poggiofranco. E la stanza era anche abusiva
Precedente Bari, ripostiglio di 10 metri quadri trasformato in un b&b a Poggiofranco. E la stanza era anche abusiva
La Puglia bocciata in sviluppo sostenibile: “Ci sono più poveri e cresce il consumo di suolo”
Successivo La Puglia bocciata in sviluppo sostenibile: “Ci sono più poveri e cresce il consumo di suolo”

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.