“Costretti a fuggire dal concerto di Natale perché mio figlio disabile disturbava: il pubblico perbene non accetta la gioia che la musica gli regala”

  • 0
  • 61 views

Questo è il testo di una lettera inviata dal genitore di un ragazzo con problemi psicomotori. Repubblica garantisce sull’identità del genitore del quale omette le generalità per tutela del figlio.

“Concerto di Natale al teatro Piccinni, mercoledi 13 dicembre: l’Orchestra Sinfonica della Città metropolitana di Bari si è esibita nell’esecuzione di alcuni brani tipicamente natalizi. Letto il programma, verificato che l’incontro era aperto anche alla cittadinanza e quindi anche ai neofiti, ho deciso di portare a teatro Francesco, mio figlio, 21 enne, affetto da un grave forma di ritardo psicomotorio, oltre ad altre numerose complicazioni, costretto sulla sedia a rotelle.

Pubblicato su bari.repubblica.it – repubblicawww@repubblica.it (Redazione Repubblica.it)

Leggi qui tutto l’articolo

Il Rosa Marina Resort cambia nome: si chiamerà Ostuni a Mare. E nel 2024 pronto il restyling
Precedente Il Rosa Marina Resort cambia nome: si chiamerà Ostuni a Mare. E nel 2024 pronto il restyling
Elezioni, Decaro tesse la rete per la candidatura in Europa: tutti gli alleati e i pericoli per il sindaco di Bari
Successivo Elezioni, Decaro tesse la rete per la candidatura in Europa: tutti gli alleati e i pericoli per il sindaco di Bari

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.