Bonus pubblicità 2023, al via le richieste

  • 0
  • 82 views

23/02/2023 – Dal 1° marzo al 31 marzo 2023 le imprese che investono in pubblicità sul web possono prenotare il bonus pubblicità, il credito di imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali sulla stampa quotidiana e periodica tradizionale e digitale. Da quest’anno la percentuale di credito torna all’aliquota originaria del 75%.
 

Bonus Pubblicità 2023, cos’è

L’agevolazione consiste in un credito di imposta, proporzionato all’investimento, riservato ad imprese, professionisti ed enti non commerciali che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, il cui valore superi di almeno l’1% gli analoghi investimenti effettuati nell’anno precedente sugli stessi mezzi di informazione.
 
Dà diritto al bonus l’acquisto di spazi pubblicitari e di inserzioni commerciali su giornali quotidiani e periodici anche online registrati presso il Tribunale o presso il ROC e dotati del Direttore responsabile.
 
il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione, mediante il modello F24.
 

Bonus Pubblicità 75%, come fare domanda

Dal 1° al 31 marzo 2023 imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, destinatari dell’agevolazione, che hanno effettuato o intendono effettuare nel 2023, investimenti pubblicitari incrementali, possono presentare la ‘Comunicazione per l’accesso al credito d’imposta’, una sorta di prenotazione delle risorse, contenente (oltre ai dati degli investimenti effettuati nell’anno precedente) i dati degli investimenti già effettuati e/o da effettuare nel 2023.
 
La comunicazione va inoltrata in via telematica dal 1° marzo al 31 marzo 2023 al Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria, tramite il servizio on line messo a disposizione dall’Agenzia delle entrate.

Dopo la ricezione di tutte le richieste, il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri stabilirà l’ammontare del credito effettivamente fruibile da ciascun richiedente.
 
La dichiarazione relativa agli investimenti effettuati nel 2023 andrà presentata dal 1° al 31 gennaio 2024.
 

Promuovi il tuo Brand su Edilportale grazie al Bonus pubblicità 2023

Edilportale è una testata iscritta al ROC e presso il Tribunale di Bari e dotata di un direttore responsabile. Il Bonus pubblicità 2023 è un’occasione unica per promuovere il tuo Brand attraverso Newsletter, Adv, Retargeting e strumenti editoriali. 

Chiedi al tuo consulente di fiducia e approfitta subito di questo incentivo. Contattaci per conoscere tutti i servizi Edilportale.
 

 



Pubblicato su www.edilportale.com –

Leggi qui tutto l’articolo

DPrice, oltre 550 rivendite edili lo usano già
Precedente DPrice, oltre 550 rivendite edili lo usano già
Cessione dei crediti alle Regioni, stop del Governo?
Successivo Cessione dei crediti alle Regioni, stop del Governo?

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.