Il BIM in cantiere: demolizione e costruzione in sicurezza

  • 0
  • 93 views

Il BIM in cantiere: demolizione e costruzione in sicurezza

PROGETTAZIONE

di
Andrea Garozzo e Giuseppe G. Amaro – Gae Engineering


di Andrea Garozzo e Giuseppe G. Amaro – Gae Engineering



Contenuto riservato agli abbonati

03/02/2023 – Ormai da anni la tecnologia BIM è a supporto delle costruzioni a partire dalla fase preliminare fino a quella esecutiva (ideazione – progettazione – esecuzione), venendo in aiuto nella gestione di tutte le informazioni contenute nell’opera e se opportunamente alimentato il modello la segue per tutto il suo ciclo di vita che termina con la sua dismissione.
 
Sebbene nell’ambito della progettazione il BIM è ormai radicato, non si può dire lo stesso per la gestione delle fasi di esecuzione dell’opera e ancora meno per la sua gestione fino alla dismissione.
 
Non a caso si parla spesso delle diverse dimensioni del BIM, dal semplice modello 3D del progetto si passa alla quarta dimensione (4D) per la gestione dei tempi e della programmazione, alla quinta dimensione (5D) per il controllo dei costi, alla sesta dimensione (6D) per la valutazione della sostenibilità per …



Pubblicato su www.edilportale.com – Andrea Garozzo e Giuseppe G. Amaro – Gae Engineering

Leggi qui tutto l’articolo

Rigenerazione urbana, Fondo da 235 milioni di euro per i Comuni sotto i 15.000 abitanti
Precedente Rigenerazione urbana, Fondo da 235 milioni di euro per i Comuni sotto i 15.000 abitanti
Equo compenso, i professionisti: ‘la legge va subito approvata ma poi modificata’
Successivo Equo compenso, i professionisti: ‘la legge va subito approvata ma poi modificata’

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.