Permesso di costruire, ecco quando il silenzio assenso non vale

  • 0
  • 83 views

Permesso di costruire, ecco quando il silenzio assenso non vale

NORMATIVA

di
Redazione Edilportale


di Redazione Edilportale



Contenuto riservato agli abbonati
30/01/2023 – In caso di inerzia o di ritardi dell’Amministrazione è sempre possibile ottenere il permesso di costruire con il silenzio assenso?
 
Su questa domanda è sorto un contenzioso tra un privato, che intende realizzare una serie di interventi, e il Comune, che non si è espresso nei tempi previsti.
 
Il caso è stato risolto dal Tar Lazio, che con la sentenza 15822/2022 ha ripercorso la normativa sul procedimento amministrativo, quella in materia di edilizia e le semplificazioni introdotte negli ultimi anni.
 
In questa sede ci soffermiamo sul funzionamento del silenzio assenso e sulla possibilità di applicarlo al mondo dell’edilizia. Il caso in realtà è più ampio e viene risolto tenendo conto anche de…



Pubblicato su www.edilportale.com – Redazione Edilportale

Leggi qui tutto l’articolo

Bonus ristrutturazioni, quando spetta in caso di comodato d’uso gratuito?
Precedente Bonus ristrutturazioni, quando spetta in caso di comodato d’uso gratuito?
Impianti aeraulici, quali scegliere e come progettarli
Successivo Impianti aeraulici, quali scegliere e come progettarli

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.