Risanamento non distruttivo degli impianti degradati

  • 0
  • 88 views

Risanamento non distruttivo degli impianti degradati


Contenuto riservato agli abbonati

18/01/2023 – Gli impianti sono una componente fondamentale dell’edificio, che garantiscono la sua funzionalità. Infatti, nessun edificio potrebbe essere utilizzabile in assenza di impianti.
 
Tutti gli impianti, come quello della distribuzione dell’acqua potabile, dell’energia elettrica, del gas, delle fognature o della telefonia attraversano l’edificio, ciascuno in un’apposita tubatura, dalla quale parte la distribuzione interna al fabbricato e poi ai singoli appartamenti.
 
Quindi tutta la rete impiantistica non è visibile se non nel punto di erogazione.
 
Come tutte le cose, anche gli edifici invecchiano. I sintomi dell’invecchiamento si manifestano con alterazioni e degradazioni progressive dei materiali costruttivi. Negli edifici più datati un tubo del bagno che si rompe al di sotto delle piastrelle e le infiltrazioni di acqua che s…



Pubblicato su www.edilportale.com –

Leggi qui tutto l’articolo

DONNE STRAORDINARIE, VIAGGIATRICI DELLA VITA REALE, VIRTUALE, SENSORIALE
Precedente DONNE STRAORDINARIE, VIAGGIATRICI DELLA VITA REALE, VIRTUALE, SENSORIALE
APE sbagliato? L’acquirente dell’immobile va risarcito
Successivo APE sbagliato? L’acquirente dell’immobile va risarcito

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.