Videosorveglianza in condominio, come gestirla rispettando il diritto alla privacy

  • 0
  • 83 views

Videosorveglianza in condominio, come gestirla rispettando il diritto alla privacy

NORMATIVA

di
NPC – Avvocati e Consulenti


di NPC – Avvocati e Consulenti



Contenuto riservato agli abbonati

13/01/2023 – Quando si decide di installare un sistema di videosorveglianza in condominio occorre conciliare la sicurezza del condominio con il diritto alla privacy dei condòmini.
 
Per affrontare questo argomento complesso e non privo di rischi, è fondamentale la condotta professionale del soggetto che in primis si occupa della tutela del diritto alla privacy: l’Amministratore condominiale.
 
Vediamo come questo tema è stato “messo in pratica” da un giovane Amministratore romano, W. Flavio Solari, che ci aiuterà nella disamina di un caso concreto.
 
Dottore, può raccontare brevemente ai lettori il caso verificatosi?
“Mi sono trovato ad acquisire l’amministrazione di un Condominio e, dopo neanche un mese dalla nomina, hanno iniziato a susseguirsi numerosi furti nel locale autorimessa e box. All’interno del Condom…



Pubblicato su www.edilportale.com – NPC – Avvocati e Consulenti

Leggi qui tutto l’articolo

Superbonus e bonus edilizi, le guide di Edilportale per il 2023
Precedente Superbonus e bonus edilizi, le guide di Edilportale per il 2023
Riforestazione urbana, quanto contribuisce a ridurre l’inquinamento in città?
Successivo Riforestazione urbana, quanto contribuisce a ridurre l’inquinamento in città?

Leave a Comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.