Deprecated: Required parameter $args follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60

Deprecated: Required parameter $output follows optional parameter $depth in /var/www/vhosts/wikipuglia.it/httpdocs/wp-content/themes/gmag/includes/functions.php on line 60
AL BUONGUSTAIO ON THE ROAD “La pizzeria su ruote che conquista” – WikiPuglia

AL BUONGUSTAIO ON THE ROAD “La pizzeria su ruote che conquista”

  • 0
  • 215 views
Scorri per scoprire tutto

Vi trovate in un tipico venerdì sera a Bari: avete provato a prenotare un tavolo per due alla vostra pizzeria preferita, ma i posti erano già tutti esauriti da inizio settimana. Sulla strada di ritorno – dopo un ultimo, fallimentare tentativo – scoprite un furgoncino parcheggiato nell’ampio spazio di Viale della Resistenza, proprio di fronte al parchetto. Vi fermate e vedete una coppia armeggiare con farina, mozzarella e tronchetti di legno.

Sono Kreshnik Kapxhiu – per gli amici “Niko” – e sua moglie Irene; avete appena scoperto lo street food del “Al Buongustaio – On the Road“.

Una pizzeria su ruote itinerante, che espone su una piccola lavagnetta il menù delle pizze, mettendo a disposizione della clientela dei tavoli in legno per la consumazione.

«La mia è una pizzeria mobile, giriamo per le strade organizzando eventi, feste e catering» racconta Niko, tagliando bocconcini di salsiccia di Norcia, «ma, prima di tutto questo, ho lavorato quindici anni in una pizzeria».

Da diciotto anni in Italia, Niko e la sua famiglia sono riusciti non solo ad imparare l’arte della pizza, ma a creare una cerchia di persone innamorate del loro lavoro, nonché della loro passione.

«Ricevo sempre tante telefonate in cui mi chiedono le tappe della settimana; sono molto felice» sostiene Niko, prima di interrompersi per dedicarsi ad un cliente pronto a chiedere la sua ordinazione.

Niko e Irene sono due persone gentili e disponibili, per questo motivo siamo riusciti ad instaurare subito un rapporto di amicizia e a conoscerli meglio.

Alla domanda, la tua pizza preferita, Niko risponde ridendo: «Te lo dico, magari a qualcuno non piace: la Margherita è quella che scelgono tutti, ma io adoro la tonno e cipolla».

Abbiamo approfittato dell’ospitalità per assaggiare alcune delle loro pizze:  la Margherita di bufala non poteva mancare, così come la Calabrese – la qualità degli ingredienti e l’atmosfera serena sono riuscite a conquistarci.

Prima di salutarci, Niko si lascia scattare qualche fotografia senza timore, sorridendo soddisfatto, e pronto a servire con la stessa dedizione mostrata a noi, il prossimo cliente.

FOOD TOUR A BARI VECCHIA, “Tra sapori e storia”
Precedente FOOD TOUR A BARI VECCHIA, “Tra sapori e storia”
World Press Photo Bari 2022 “Il fotogiornalismo che emoziona”
Successivo World Press Photo Bari 2022 “Il fotogiornalismo che emoziona”
Articoli correlati